festival di cannes 2013 meteore musica popolazioni ai confini

Own Air: prime visioni in streaming, legalmente

19 dicembre 2011 | By More
Share

Negli Stati Uniti la piattaforma Netflix, che permette di ordinare online i dvd da vedere a casa, che vengono comodamente consegnati a domicilio, si è da poco aggiornata anche alla disponibilità in streaming dei film, così da rendere la fruizione ancora più veloce ed immediata. Tutto ciò, anni fa, ha portato al collasso di colossi del noleggio dvd come Blockbuster, che si è visto costretto a chiudere molte filiali in molte città. Il processo, inevitabile, di digitalizzazione anche della visione casalinga va avanti, e anche in Italia si stanno muovendo i primi passi in questo senso. Esistono infatti già piattaforme che permettono di acquistare la copia digitale od ordinare il dvd di film usciti per il noleggio e la vendita e ora si affacciano anche le prime distribuzioni on demand di film di prima visione.

Own air è il primo portale che offre questo tipo di servizi permettendo il noleggio o la visione in streaming di titoli appena usciti in sala, concentrandosi, però, soprattutto al cinema di nicchia e quello indipendente, destinato comunque a poche o pochissime sale. Si è iniziato il 9 Dicembre scorso con un titolo importante, Enter the Void, del regista/montatore francese Gaspar Noè, che è un piacere vedere anche nel full screen del pc, grazie al lavoro fatto sui colori della pellicola. Il noleggio o il download, che resta disponibile per 48 ore costa 5,50 euro, molto meno di un biglietto del cinema, anche nei giorni in cui il prezzo è ridotto. Dalla sua parte, la piattaforma Own air ha il fattore comodità, vedersi il film richiesto nel proprio divano e apprezzare un film appena uscito in buona qualità, legalmente e senza tutti i difetti che spesso hanno le copie di film che si trovano in rete. Il funzionamento della piattaforma è molto semplice: si sceglie dal catalogo disponibile dei film da vedere, si paga tramite il circuito PayPal, si scarica il player e quindi si hanno 48 ore di tempo per vedere il film. Unica pecca, l’osticità del player che a volte non si apre. In quel caso però, in un’opzione già prevista da chi ha creato il portale, si hanno 30 giorni per aprire il file. Altri titoli già in catalogo che sono interessanti sono il nuovo film del trasgressivo Gregg Araki Kaboom, non ancora uscito in sala, Sex pistols, oscenità e furore e La sposa turca, film molto interessante di alcuni anni fa. Inoltre, Ownair ha anche una sezione dedicata ai suggerimenti: in Film you think, la community è incoraggiata a suggerire quali altri film acquisire. Una vera nuova frontiera della condivisione che quindi sposta ancora di più l’attenzione sulla ricerca di film particolari. Per ogni maggiore informazione e domanda, sul sito www.ownair.it c’è anche una sezione FAQ abbastanza esaustiva.

Leggi la recensione del film Enter the Void a cura di Alice Vivona

Tags: , , , ,

Category: Cinema

About the Author ()

Comments are closed.