festival di cannes 2013 meteore musica popolazioni ai confini

STOMP

7 maggio 2012 | By More
Share

Scope, accendini, tubi. Ogni oggetto sembra andare bene per creare una coinvolgente composizione ritmica. Questa è la straordinaria capacità degli STOMP, che negli ultimi vent’anni si sono esibiti in oltre 40 paesi, mettendo in scena le sonorità della vita quotidiana. Lo spettacolo, creato e diretto da Luke Cresswell e Steve McNicholas, combina in maniera sensazionale musica, teatro e danza regalando al pubblico, sempre numeroso, un’esperienza davvero unica nel suo genere.
Gli STOMP sono tornati in Italia e in particolare a Roma, dove saranno in scena al Teatro Brancaccio fino al 13 maggio, per poi proseguire il tour a Milano. Lo spettacolo è suddivide in varie performance, scandite dall’utilizzo dei diversi strumenti, non convenzionalmente musicali, che, accompagnati dalla danza e dal linguaggio non verbale del corpo, danno espressione a veri e propri brani, ispirati da sorprendenti dialoghi sonori.
Il formazione degli STOMP è costituita da professionisti, per i quali risulta limitante assegnare una definizione esclusiva di ballerini, musicisti o attori, in quanto riescono ad integrare il tutto con straordinaria eccellenza.

In circa due ore di spettacolo, gli STOMP riescono a coinvolgere l’intera sala, popolata da numerosi bambini, attingendo a quella musicalità che ogni persona porta con se dalla nascita e che non può rimanere nascosta se richiamata da una ‘sonorità viva’ come quella proposta dal gruppo britannico.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=oSFNw7iyPY4[/youtube]

STOMP
Creato e diretto da: Luke Cresswell e Steve McNicholas
Teatro Brancaccio
Via Merulana, 244 – ROMA
Dal 1 al 13 maggio
Dal lunedì alla Domenica h. 20.30 Sabato e Domenica h. 15.30
Prezzo: da 23 € ai 39 €

 

Tags: , , ,

Category: Roma, Teatro

About the Author ()

Comments are closed.